Bologna, occhi su Vucinic e Gabbiadini | Repubblica

© foto www.imagephotoagency.it

Destro in difficoltà: serve un’altra punta

Numeri alla mano, peggio hanno fatto solo Pandev (Genoa) e Levan (Empoli). Poi c’è Mattia Destro, la cui media voto in questo avvio di campionato è inchiodata a 5,14. Zero reti segnate sin qui, ma ben quattro cartellini gialli sul groppone: l’ex centravanti della Roma non segna, però è già in diffida. Pessime notizie per il Bologna, che ha puntato forte su di lui, tanto da rifiutare le proposte degli ‘Over 30’ in estate: da Pazzini a Diamanti, passando per Gilardino e Borriello, tutti rimbalzati. Proprio gli ultimi due saranno i prossimi avversari, con Palermo e Carpi, dei felsinei: che sia giunta l’ora di Destro?

LE ALTERNATIVE – Come riporta La Repubblica – ed. Bologna, a gennaio, comunque, Corvino dovrà intervenire sul mercato. Il ds rossoblu aveva pensato di non acquistare alternative al centravanti azzurro proprio per lasciarlo più sereno. Invece, alla riapertura del mercato serviranno rinforzo: occhi su Mirko Vucinic – che fu scoperto proprio da Corvino – e Manolo Gabbiadini, che a Bologna ha già giocato e potrebbe cercare continuità in ottica Euro 2016.