Bruno Alves: «Difficile risolvere la crisi del Parma»

Iscriviti
© foto Bruno Alves

Bruno Alves, difensore e capitano del Parma, ha parlato al termine del match perso contro il Bologna: le sue dichiarazioni

Bruno Alves, difensore e capitano del Parma, ha parlato al termine del match perso contro il Bologna.

SALVEZZA – «Noi sappiamo che è veramente un momento difficile, dobbiamo provare a dare il nostro massimo ogni giorno per venire fuori da questa situazione. Penso che abbiamo le qualità e le capacità per fare meglio, dobbiamo sentirci tutti responsabili per la situazione. L’unica strada che abbiamo è lavorare ancora più duramente, giorno dopo giorno. Dobbiamo lavorare meglio come squadra perché è questo che sta mancando in campo. Abbiamo le qualità e le capacità per fare meglio».

MOMENTO DELLA SQUADRA – «Quando sei in un momento difficile, ogni singolo e piccolo errore prende la strada peggiore. Dobbiamo essere più preparati mentalmente, non commettere errori perché il momento richiede concentrazione in campo. Dobbiamo singolarmente assumerci le responsabilità per venire fuori da questa situazione. È questa l’unica strada che conosco: lavorare meglio come squadra, lavorare meglio insieme, prendere le responsabilità».

USCIRE DALLA CRISI – «Penso che abbiamo le qualità e le capacità per tirarci fuori da questo momento. In molti calciatori siamo gli stessi dello scorso anno. Come ho detto, è difficile mentalmente da venir fuori da questa situazione ma abbiamo le capacità per segnare e per giocare meglio. Dobbiamo allenarci al massimo e tirare fuori tutto, mostrandolo nelle prossime gare».