Connettiti con noi

Calcio italiano

Buffon: «Di Maria? Penalizzato a livello mediatico avendo giocato con tanti campioni»

Pubblicato

su

Gianluigi Buffon, portiere del Parma, è tornato a parlare della Juventus ai microfoni di Tuttosport

Gianluigi Buffon, portiere del Parma, è tornato a parlare della Juventus ai microfoni di Tuttosport. Le sue dichiarazioni:

DI MARIA – «Angel è uno di quei giocatori che hanno avuto la “sfortuna” di far parte di squadre fortissime, composte da tanti campioni. E lui, essendo meno mediatico rispetto ad altri, ne è uscito penalizzato. Ma ce ne sono tanti di esempi così nel calcio. Mi viene in mente Barzagli, uno straordinario difensore reclamizzato meno di altri. Alcuni grandi non sono stati celebrati quanto avrebbero meritato. Ma visto che io li ho vissuti in prima persona, pian piano li racconto… Di Maria è uno di questi. Parliamo di un campionissimo che abbina qualità, fisicità, mentalità, professionalità, capacità di stare nel gruppo e di sacrificarsi per la squadra».

FUTURO IN MLS – «Non metto limiti alla provvidenza. Posso smettere tra un mese come fra dieci anni. Se sto bene, mi diverto e nelle cose che faccio ci sono delle motivazioni, vado avanti. Adesso ho uno stimolo fortissimo: riportare il Parma in Serie A. Per i tifosi e per il presidente Krause, che continua a investire».

CONTINUA SU JUVENTUS NEWS 24

News

video