Connettiti con noi

Hanno Detto

Burruchaga: «Argentina, Scaloni doveva portare Simeone»

Pubblicato

su

Nel 1986 fu Jorge Burruchaga a risollevare l’Argentina nella finale contro la Germania. I tedeschi avevano pareggiato un doppio svantaggio e fu lui, lanciato da Maradona, a infilare il pallone del 3-2 e del titolo mondiale. L’ultimo conquistato dall’Albiceleste, che dopo la sconfitta con l’Arabia Saudita sembra lontanissima da sogni di gloria. L’eroe del Messico ha parlato a La Gazzetta dello Sport.

DUE SOLI ATTACCANTI – «Io il Cholito Simeone l’avrei portato».

ARGENTINA-MESSICO – «Non sono l’allenatore e non me la sento di fare nomi. Dico solo che la finale del Mondiale non è il 18 dicembre, ma domani. La finale è Argentina-Messico e l’Argentina deve vincerla. Dico anche che l’Albiceleste può ancora conquistare la coppa, come ha fatto la Spagna nel 2010 che ha perso la prima contro la Svizzera e poi ha trionfato. Nel ’90 anche noi abbiamo perso al debutto con il Camerun, poi siamo arrivati in finale. Diego è qui e darà una mano all’Argentina».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.