Cagliari, Canini: “Una delle mie migliori annate”

© foto www.imagephotoagency.it

Michele Canini sta vivendo una grande stagione. E’ diventato il leader del reparto arretrato. Ha saputo ripagare la fiducia con ottime prestazioni, e si è sbloccato sotto porta, segnando i primi due gol in Serie A. “Non posso lamentarmi, è una delle mie migliori annate. Peccato per il risultato di domenica: non siamo riusciti a portare a casa i tre punti. Alla ripresa degli allenamenti, abbiamo analizzato la partita, in modo da non ripetere gli errori commessi”.Domenica c’è subito la possibilità  di riscatto, a Lecce. “Loro hanno bisogno di punti per salvarsi. Noi ce la metteremo tutta per ottenere un risultato positivo”. Il Cagliari dispone di fior di attaccanti, buon per Canini che li deve affrontare da avversario solo in allenamento. Differenze tra Acquafresca e Nenè? “Robert è bravo nei movimenti e ha un gran senso del gol. Nenè è più forte fisicamente”.

Fonte: Cagliaricalcio.net