Cagliari, Giulini esonera Zenga: «Cambiamo allenatore. Di Francesco…»

giulini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, prima della gara contro il Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, ha commentato ai microfoni di Sky Sport l’esonero di Walter Zenga al termine della stagione.

«C’è delusione. Ritrovarci oggi tredicesimi non è soddisfacente, anche se con Maran abbiamo fatto un grande girone d’andata, mentre Zenga ha fatto subito i punti per salvarci. Abbiamo ragionato se ripartire da uno di loro due, ma nelle ultime ore abbiamo scelto di ripartire con entusiasmo con un nuovo progetto, io per primo ho bisogno di entusiasmo. Di Francesco? Siete troppo curiosi. Non si è finalizzato ancora nulla. Il suo nome potrebbe essere la prima scelta. Proveremo a mantenere una rosa competitiva e capire perché siamo finiti tredicesimi. Le colpe non sono solo degli allenatori, ma di società, giocatori e ambiente. Faremo tesoro di questa stagione deludente. Siamo riusciti a mantenere il bene più prezioso per la città, ovvero la Serie A. Se avessimo fatto meno punti all’andata e più al ritorno il giudizio sulla stagione sarebbe stata diverso».