Cagliari, Maran senza Ceppitelli e Thereau ma ritrova Ionita

Ionita Cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari fa visita al Genoa per un delicato scontro salvezza: il tecnico Maran non potrà contare su Ceppitelli e Thereau ma ritrova Ionita

Due assenze e un recupero insperato: il Cagliari che oggi va a caccia della salvezza aritmetica fa i conti con le forze a disposizione di Maran. Il tecnico rossoblù deve rinunciare a Luca Ceppitelli, titolarissimo della difesa fermato da un’infiammazione al tendine d’achille. Out anche Cyril Thereau, che per la verità dal suo arrivo nel mercato invernale ha trovato pochissimo minutaggio. Il francese ha lasciato finora un segno impalpabile sulla stagione dei sardi. La buona notizia arriva da Artur Ionita, che si è visto dimezzare la squalifica e potrà dunque essere di scena al Ferraris.

A casa di un Genoa impaurito e perciò ancora più pericoloso la squadra di Maran può mettere in campo le certezze maturate nella seconda parte di stagione. In primis la collocazione di Barella come trequartista – pur atipico – data la presenza di Ionita nella zona calda della mediana. Più difficile che l’allenatore decida di schierare Valter Birsa dietro le punte, data la minor copertura dimostrata da questo assetto nelle poche occasioni in cui è stato fatto l’esperimento. L’alternativa sarebbe piuttosto un cambio di modulo verso il 3-5-2 per opporsi all’ampiezza di gioco degli avversari. Ipotesi azzardata ma da non escludere vista l’alta posta in palio.