Calciomercato: le occasioni a parametro zero ancora possibili

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO PARAMETRO ZERO OCCASIONI – Chiuso il mercato invernale c’è chi festeggia per i colpi messi a segno e chi si dispera un po’ per le occasioni sfumate. Se la maggior parte degli affari dovrà aspettare giugno per essere portata a termine, qualche buon elemento può ancora trovare nuova sistemazione: parliamo di quei giocatori in scadenza di contratto nel giugno 2013, liberi di firmare già e trasferirsi poi a fine stagione.
Vediamo reparto per reparto i nomi di maggior spicco, sottolineati anche dall’esperto di mercato Gianluca Di Marzio sul proprio blog. Partendo dalla porta  ci sono Abbiati, Andujar, Avramov e Agliardi. In difesa spiccano tanti nomi, tra cui  Campagnaro e Marchese (il primo verso l’Inter e il secondo verso il Genoa), Andreolli,  Bonera, Biava, Moretti, Alessandro Lucarelli, Jokic,  Capelli e  Legrottaglie. Salendo a centrocampo troviamo Flamini, Diego Perez, Perrotta, Gobbi, Potenza. Non mancano nemmeno gli attaccanti: Miccoli, Bianchi, Nené e Toni sono tutti nomi che se non rinnoveranno con i rispettivi club potranno trovare una nuova casa. E’ il momento dei parametro zero.