Calciomercato Torino, ecco la situazione delle comproprietà granata

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO TORINO GLIK DARMIAN CERCI – Molti giocatori acquistati quest’anno dal torino sono arrivati tra i granata in comproprietà, una formula che va molto per la maggiore nel calciomercato italiano e specialmente nel Torino. A fine anno le due squadre dentrici del giocatore dovranno accordarsi per stabilire il passaggio definitivo in una delle due compagini e in questo caso il Toro ha parecchio lavoro da svolgere: si parte da Migien Basha, a metà con l’Atalanta, che potrebbe essere portato all’Olimpico a titolo definitivo come i compagni Darmian e Glik, entrambi in comproprietà con il Palermo. La situazione più intrigante senza dubbio è quella di Alessio Cerci, arrivato in estate per due milioni e mezzo di euro dalla Fiorentina e diventato un trascinatore della squadra di Ventura, Tuttosport riporta di un possibile incontro tra piemontesi e toscani nelle prossime giornate anche per parlare di Bakic, sempre a metà fra i due team. La questione Cerci rimane però prioritaria.