Non solo Pryima: le mosse granata | Ts

© foto www.imagephotoagency.it

Süle, Rose, Spajic e Formiliano sul taccuino

Vasyl Pryima è un centrale di difesa che sta per firmare col Torino, il quale sul calciomercato segue anche altri nomi: Fabricio Formiliano, Lindsay Rose, Niklas Süle e Uros Spajic. Formiliano gioca nel Danubio, ha ventidue anni ed è originario dell’Uruguay, è già finito sul taccuino di Petrachi perché d’estate il Torino lo ha seguito assieme al connazionale Abel Hernandez, ambedue sotto l’egida del procuratore Betancourt. C’è pure Spajic del Tolosa nel mirino, è l’erede di Maksimovic pure in nazionale e costa 4-5 milioni di euro.

ALTRI DUE NOMI – Attenzione anche alla pista Rose, il difensore francese originario delle Mauritius non va d’accordo con il suo tecnico al Lione e potrebbe andar via. Duttile, può essere schierato anche come terzino e la Fiorentina potrebbe essere una seria concorrente in questo caso. Per finire, come riporta Tuttosport, c’è anche un classe 1995 tedesco, vale a dire Süle dell’Hoffenheim. Sarà difficile strappare Süle ai Kraichgauer ma il Torino ci sta pensando e sembra molto interessato.