WBA: Berahino si porta dietro la mamma

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante, non ceduto al Tottenham, è ancora in stato di sciopero

Della vicenda di Saido Berahino abbiamo già parlato, noi come molti altri: l’attaccante inglese del West Bromwich Albion l’ultimo giorno di mercato non è stato ceduto al Tottenham. Merito, anzi demerito secondo l’attaccante, del presidente Jeremy Peace (un cognome che di regola avrebbe dovuto far desistere Berahino dai propositi di guerra), che ha rifiutato gli assalti degli “Spurs” costringendo con il proprio giocatore a rimanere. L’attaccante però non ci sta ed ha annunciato uno sciopero: non vuole scendere in campo. Per lui in arrivo anche una multa e, forse, una sospensione, ma sulla questione Tottenham spuntano oggi in Inghilterra nuovi interessanti retroscena. 

WBA: BERAHINO ACCOMPAGNATO DALLA MAMMA – Sì, perché stando alle ultime, Berahino uno di questi giorni, pur di provare a convincere il presidente Peace a cederlo, si sarebbe portato dietro la mamma. A che pro? Non lo sappiamo, ma di certo non è servito a niente poiché la rottura, a questo punto, è inevitabile e la frattura, forse, irricucibile. 

 

Mother??

Una foto pubblicata da Saido Berahino (@berahino18) in data: 6 Ago 2014 alle ore 13:02 PDT