Calcioscommesse: gravi le posizioni di Mauri, Milanetto e Sculli

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOSCOMMESSE MAURI MILANETTO SCULLI – La deposizione offerta ieri da Carlo Gervasoni rischia di gettare nuovamente nell’ombra le posizioni di alcuni giocatori, particolarmente legati alle partite Lazio-Genoa e Lecce-Lazio, finite al centro delle dichiarazioni dell’ex difensore del Piacenza. In particolare, sono tre i giocatori finiti sotto la lente d’ingrandimento di Gervasoni: si tratta del capitano della Lazio Stefano Mauri, del neo-pescarese Giuseppe Sculli e dell’ex genoano Omar Milanetto, tutti al centro di nuove accuse e che presto potrebbero essere costretti a difendersi nuovamente per evitare nuovi capi d’accusa ai loro danni.