Calcioscommesse, ridotte le squalifiche di Vitiello e Terzi

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOSCOMMESSE TERZI VITIELLO SIENA – Ecco una notizia fresca fresca che riguarda il caso calcioscommesse e nello specifico due giocatori della rosa del Siena finiti nell’inchiesta: il Collegio Arbitrale del Tnas ha infatti ridotto le squalifiche di Claudio Terzi e Roberto Vitiello. Il primo era stato sospeso per tre anni e sei mesi in primo e secondo grado per il suo coinvolgimento in Albinoleffe-Siena del 29 maggio 2011, mentre adesso dovrà scontare solamente sette mesi di stop. Dalla parte opposta il compagno Vitiello, squalificato per 4 anni da Disciplinare e poi Corte di Giustizia federale in merito al suo coinvolgimento in Novara-Siena dell’1 maggio 2011 e in Albinoleffe-Siena del 29 maggio 2011,  potrà rientrare sui terreni di gioco dopo nove mesi.