Calcioscommesse, si studia una convenzione europea

© foto www.imagephotoagency.it

CONVENZIONE UEFA FIFA CALCIOSCOMMESSE – Stando al Corriere dello Sport per riuscire a fermare il dilagante caso scommesse si potrebbe varare una legge con validità europea. Il giorno dopo la clamorosa conferenza-stampa dell’Europol, il mondo dello sport e della politica si mobilita contro le scommesse che stanno condizionando profondamente il calcio.Vi abbiamo riportato nei giorni scorsi le news riguardanti le partite truccate anche a livello europeo, si parla pure di un Liverpool-Debrecen di Champions, ma è complessa e incandescente la questione: la Fifa vorrebbe agire con mano più pesante mentre l’Uefa per il momento pare più cauta. Intanto il Consiglio d’Europa si sarebbe messo già al lavoro sul fronte scommessopoli: si vuole creare una sorta di legge di riferimento alla quale si dovrebbero uniformare le normative di quelle nazioni che decidessero di sottoscrivere il documento. Al progetto stanno lavorando una quarantina di paesi europei e a tirare le fila di questo lavoro si sarebbe dedicato Jean Francois Vilotte, e se la convenzione dovesse attuarsi allora si riuscirebbe a bloccare una rete del malaffare che finora si è espansa in tutto il mondo.