Cannavaro: «Mondiali 2006 grazie a Calciopoli? Mi incazzo»

© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Cannavaro ha svelato alcuni aneddoti sul Mondiale 2006: «Ma non l’abbiamo vinto grazie a Calciopoli»

Fabio Cannavaro ha svelato alcuni retroscena sul Mondiale 2006: «Mi incazzo quando dicono che lo abbiamo vinto grazie a Calciopoli. Abbiamo vinto perché eravamo fortissimi e avevamo un allenatore incredibile. Forse la Francia era più forte. «Il ricordo più strano sono le parole che mi disse il segretario della FIGC prima di toccare la coppa: “Alzala con stile”».

«Mi diede una lettera prima del Mondiale scrivendomi una frase di papa Wojtyla che mi sono tatuato: “Mi raccomando, non abbiate paura di avere coraggio”. E’ stata la chiave del nostro successo», ha concluso l’ex difensore azzurro durante una diretta Instagram con il giornalista Pierluigi Pardo.