Connettiti con noi

Hanno Detto

Carnevali: «Tiferò per De Zerbi ovunque andrà. Spero Locatelli resti in Serie A» 

Pubblicato

su

Carnevali

Giovanni Carnevali, direttore sportivo del Sassuolo, ha parlato del futuro di De Zerbi e di Locatelli. Ecco le sue parole

Giovanni Carnevali, direttore sportivo del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

EUROPA E PROSSIMA STAGIONE «Dobbiamo pensare a concludere bene il campionato e pensiamo ancora al settimo posto. Siamo concentrati all’oggi, al domani poi ci penseremo».

RASPADORI A EURO2020 – «Ci può stare, sarebbe una bellissima cosa. Magari lui e Scamacca all’Europeo… Raspadoria sta dimostrando grandissime cose e noi siamo contenti di averli entrambi».

DE ZERBI «La speranza che lui rimanga con noi c’è sempre, non c’è nulla di definitivo. Tiferò per lui ovunque andrà, c’è un legame forte. Finiamo il campionato e poi ognuno farà la sua scelta. Gli auguriamo qualcosa di importante. In questo periodo c’è un turbillon di allenatori incredibile. Posso garantire che per ora non abbiamo contattato nessuno».

LOCATELLI – «Già la passata stagione ci sono state delle richieste ma a noi non andavano bene sotto l’aspetto economico. Ci può anche stare che resti anche la prossima stagione. Se dovesse andar via, spero che resti nel nostro campionato. Abbiamo bisogno di giovani importanti. Tutti stanno affrontando un problema difficile a livello economico, non solo chi voleva fare la Superlega. Non so se ci sono le condizioni per un grande club di acquistare Locatelli».