Caso Cavani: appello della Federcalcio dell’Uruguay e dei compagni di nazionale alla FA

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il caso Cavani si ingrossa ed arriva anche l’appello della Federcalcio uruguaiana e dei compagni di nazionale alla FA sulla squalifica

Arriva l’appello della Federcalcio uruguaiana e dei compagni di nazionale alla FA per chiedere la revoca della squalifica a Cavani per le accuse di razzismo.

«In primo luogo, vogliamo denunciare l’arbitrarietà della Federazione inglese. Lontana dal condannare il razzismo, la English Football Association ha commesso un atto discriminatorio nei confronti della cultura e dello stile di vita del popolo uruguayano. La sanzione rivela una visione prevenuta, dogmatica ed etnocentrica che che consente solo un’interpretazione soggettiva dalla sua conclusione particolare ed escludente, per quanto imperfetta possa essere. Chiediamo alla FA di revocare immediatamente la sanzione inflitta a Edinson Cavani e di ripristinare il suo buon nome e onore nel mondo che è stato così ingiustamente offuscato da questa decisione riprovevole».