Connettiti con noi

News

Caso Dani Alves, il terzino spostato in un altro carcere per motivi di sicurezza

Pubblicato

su

Dani Alves, ex terzino della Juventus, è stato trasferito di carcere per motivi di sicurezza dopo l’accusa per stupro

Dani Alves, ex terzino della Juventus, è stato trasferito di carcere per motivi di sicurezza dopo l’accusa per stupro di una 23enne il 30 dicembre scorso al nightclub Sutton di Barcellona.

Secondo La Vanguardia, il giocatore sarà spostato dal carcere di Brians 1 per andare in quello di Brians 2 per «motivi di sicurezza e per garantire la normale convivenza».

News

video