Cerci: «Mai alla Lazio, tifo Roma!»

© foto www.imagephotoagency.it

In uscita dall’Atletico Madrid, l’esterno smentisce un approdo in biancoceleste

La Lazio riparte da Simone Inzaghi dopo la telenovela Bielsa ed ora la dirigenza biancoceleste è al lavoro per completare il mercato estivo. Mancano un centrale difensivol, che dovrebbe essere Bastos del Rostov, ed un esterno offensivo. Viste le difficoltà per arrivare a Ntep del Rennes, i biancocelesti hanno messo nel mirino Alessio Cerci, di proprietà dell’Atletico Madrid e reduce dalle esperienza in prestito in Serie A con Milan e Genoa.

MAI ALLA LAZIO – Una pista complicata, nonostante la scadenza di contratto nel 2017 con i Colchoneros, che tramonta definitivamente dopo le parole dello stesso Cerci ai microfoni di Sky Sport: «Sono un tifoso della Roma, forse un giorno tornerò. Alla Lazio? Mai», riportano i nostri colleghi di Lazionews24.com. L’esterno offensivo è cresciuto nel settore giovanile del club giallorosso e si è sempre detto un grande tifoso della Roma, nonostante il club capitolino abbia deciso di non puntare su di lui in passato. Sfuma l’ennesimo obiettivo, dunque, per il club di Lotito.