Champions League, Juventus – Galatasaray: precedenti e curiosità (VIDEO)

© foto www.imagephotoagency.it

Precedenti in parità: i turchi sempre in gol ma in Italia manca la vittoria

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS GALATASARAY APPROFONDIMENTO – Incontrarsi dieci anni dopo l’ultimo confronto ufficiale, con l’equilibrio e la grandezza di sempre. Juventus e Galatasaray si sfidano domani sera, mercoledì 2 ottobre ore 20:45 allo Juventus Stadium di Torino, per la seconda giornata della fase a gironi del gruppo B di Champions League. Dopo una falsa partenza entrambe le compagini cercano punti fondamentali in quello che si presenta come il vero e proprio scontro diretto per il passaggio del turno, considerando lo strapotere del Real Madrid che già dalla gara iniziale, vinta 1-6 proprio in trasferta contro il Galatasaray, dovrebbe viaggiare a vele spiegate per attraccare agli ottavi di finale in prima posizione. Ma sarà anche l’occasione di curiosi incroci e sliding doors, tra ex compagni e colleghi stimati: in primis, Antonio Conte vs Roberto Mancini, tecnico dei turchi da appena 24 ore e già catapultato sulla trasferta piemontese. I bianconeri vogliono i tre punti in casa dopo la debacle iniziale in terra danese,  1-1 contro il Copenaghen, e per farlo avranno bisogno della grande spinta del pubblico bianconero, immaginando anche l’atmosfera che ci sarà per la gara in Turchia, l’ultima del girone.

MAMMA LI TURCHI – Sono quattro in tutto gli incontri ufficiali tra Juventus e Galatasaray, tutti nelle fasi a gironi della Champions League, rispettivamente nell’edizione 1998-99 e 2003-04. E, storicamente, la formazione di Istanbul si è sempre rivelata un ostico avversario per le mire della Vecchia Signora, visto che il ruolino dei precedenti segna un netto e sostanziale pareggio: una vittoria per la Juventus, una per i turchi e due pareggi con gol. La Juventus, inoltre, ha sempre subito almeno un gol nelle partite disputate contro il Galatasaray

PIPPO GOL – L’edizione della Champions League 1998-99 si apre con la sfida tra i bianconeri e il Galatasaray. In entrambe le occasioni arriva un pareggio con gol, 2-2 a Torino e 1-1 in Turchia: proprio il 16 settembre 1998, nella gara ricca di gol culminata con il pareggio finale di Birindelli, arrivò uno dei più bei gol siglati dalla Juventus in Champions League. Del Piero scodella dalla destra un pallone in area per l’accorrente Inzaghi e il bomber bianconero non ci pensa due volte: semirovesciata  sopraffina e Taffarel battuto. Poco importa che da lì a poco l’espulsione di Peruzzi complicherà la prova dei bianconeri, raggiunti e superati dal Galatasaray con Davala e Sukur, ma che riacciufferanno il pareggio nel finale di gara.

ADP – Edizione 2003-2004. Ancora una volta è Juventus – Galatasaray ad aprire la fase a gironi della Champions League. Ma questa volta il risultato è diverso, visto che la doppietta di Del Piero permetterà ai bianconeri di esordire con i tre punti, nel 2-1 di dieci anni fa. Nell’altra gara del girone arriverà il primo ko bianconero contro i turchi, per via del 2-0 realizzato grazie ad un doppio Hasan Sukur, autentica bestia nera bianconera con 4 gol in altrettante partite.

COSE TURCHE – Allargando il novero delle squadre turche incontrate dalla Juventus nelle competizioni ufficiali i precedenti sorridono maggiormente ai bianconeri. La Vecchia Signora ha infatti affrontato in ben altre due occasioni una formazione turca in Champions League, il Fenerbache dell’edizione 1996-97 allenato da Lazaroni. Arriveranno ben due vittorie per la compagine torinese: uno 0-1 in Turchia con il gol di Boksic, e un 2-0 al Delle Alpi con Amoruso e Padovano. Per quanto concerne il Galatasaray, invece, è misero il bottino dei punti conquistati in Italia: in ben 10 incontri sul suolo tricolore, il Galatasaray ha pareggiato quattro volte e perso in ben sei occasioni. 

PRECEDENTI – Ecco nel dettaglio i precedenti tra le due squadre: 

1998-99: Juventus – Galatasaray 2-2

1998-99: Galatasaray – Juventus 1-1

2003-04: Juventus – Galatasaray  2-1

2003-04: Galatasaray – Juventus  2-0