Connettiti con noi

Champions League

Chelsea Porto 0-1: la rovesciata di Taremi non basta, Blues avanti

Pubblicato

su

Al Ramon Sanchez Pizjuan, il match valido per il ritorno dei quarti della Champions League 2020/2021 tra Chelsea e Porto: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Al “Ramon Sanchez Pizjuan” di Siviglia Chelsea e Porto si sono affrontate nel match valido per il ritorno dei quarti della Champions League 2020/21.


Sintesi Chelsea Porto 0-1

1′ Inizio primo tempo – Comincia il match tra Chelsea e Porto!

7′ Tiro di Mount – Il centrocampista del Chelsea calcia dalla distanza, ma trova l’opposizione di Manafa: il calcio d’angolo successivo si conclude con un nulla di fatto

18′ Conclusione di James – L’esterno del Chelsea ci prova dalla distanza, palla sul fondo

35′ Poche emozioni a Siviglia – Tanto possesso palla per il Porto, che però non riesce a trovare la via del gol

44′ Un minuto di recupero – Si giocherà per altri 60 secondi

45’+1′ Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 0-0

46′ Inizio secondo tempo – Riprende la sfida tra Chelsea e Porto!

76′ Triplo cambio per Conceicao – Dentro Luis Diaz, Nanu ed Evanilson per tentare il tutto per tutto: al Porto servono due gol per andare ai supplementari

90’+3′ Gol di Taremi – L’attaccante del Porto realizza una splendida rete in rovesciata sull’ottimo traversone dalla destra di Nanu

90’+5′ Fine partita – Non c’è più tempo: il Chelsea si aggiudica il pass per le semifinali di Champions League: ora la vincente tra Liverpool e Real Madrid


Migliore in campo: Mount (Chelsea)


Chelsea Porto 0-1: risultato e tabellino

MARCATORE: 90’+3′ Taremi.

CHELSEA (3-4-3): Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rudiger, James, Kanté, Jorginho, Chilwell; Pulisic, Havertz (90’+2′ Giroud), Mount (86′ Ziyech). Allenatore: Tuchel.

PORTO (4-5-1): Marchesin; Manafa (76′ Nanu), Pepe, Mbemba, Sanusi; Corona (76′ Luis Diaz), Uribe, Grujic (63′ Taremi), Sergio Oliveira (84′ Vieira), Otavio; Marega (76′ Evanilson). Allenatore: Conceicao.

ARBITRO: Turpin (FRA).

AMMONITI: Sergio Oliveira, Corona, Pepe, Luis Diaz, Taremi.