Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza Sarri: «C’è unità di pensiero e intenti»

Pubblicato

su

Mister Sarri è intervenuto in conferenza stampa per commentare Juventus Lazio: ecco le sue parole al termine del match finito in parità

Al termine di Juventus Lazio, mister Sarri è intervenuto in conferenza stampa. Ecco le sue parole:

BILANCIO STAGIONALE – «L’obiettivo è arrivare quinti ed è importante. Sprovincializzare? Io rappresento un popolo e gli devo rispetto».

 MEDIA PUNTI SENZA EUROPA – «La mia è una squadra che nelle 29 partite – senza giocare il giovedì – ha fatto 58/59 punti. Bisogna capire perchè da questa statistica vengono certi numeri e possono essere che non abbiamo la giusta mentalità per fare due competizioni contemporaneamente o la giusta struttra. La verità sta, probabilmente, in entrambe. Adesso dobbiamo intervenire senza sbagliare, ma non sarà facile».

 ANNO DI COSTRUZIONE IL PROSSIMO ANNO – «La costruzione c’è stata, negli ultimi tre mesi l’ho visto cambiato in maniera totale. C’è unità di pensiero e intenti. Un forte orientamento del singolo sull’obiettivo collettivo, speriamo di smontare il gruppo il meno possibile».

 APPLAUSI TIFOSI JUVE A MILINKOVIC- «Era prevedibile, ma spero lo facciano anche il prossimo anno…con la nostra maglia. Se Milikovic va via, cosa non facile, non rimarrà in Italia, sentendo il presidente».