Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Allegri: «Siamo in ottima condizione. Vlahovic? Forse in panchina» – VIDEO

Pubblicato

su

Conferenza stampa Allegri: le parole dell’allenatore della Juventus alla vigilia della sfida contro lo Spezia

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di JuventusSpezia.


SPEZIA VITTORIOSO COL MILAN E IL NAPOLI – «Questo la dice tutta su quanto sarà difficile domani. Lo Spezia ha vinto quattro trasferte: è una squadra che gioca, ha giocatori con tecnica. Più verso la fine si va, più i punti diventano pesanti. Dobbiamo giocare con tecnica, aggressivi. Domani ci sarà lo stadio quasi pieno, ci dovrà essere una bella spinta da parte dei tifosi».

RUGANI TITOLARE – «A tre, a quattro… Domani Rugani sarà disponibile e probabilmente partirà dall’inizio. Per gli altri infortunati: Bonucci è fermo, c’è da ringraziarlo perché ha giocato partite in cui non stava bene, purtroppo poi si è dovuto fermare. Alex Sandro sta procedendo bene e credo di averlo col Villarreal. De Sciglio non sarà convocato perché è un po’ di tempo che ha problemi al ginocchio. Chiellini ancora out, Bernardeschi è rientrato e Dybala ieri all’allenamento è uscito anzitempo e quindi è ancora fuori. Fuori dai convocati? Se vuoi lo convoco, dimmelo (ride ndr). Dispiace perché aveva lavorato ma ha avuto un risentimento al flessore».

COSA GLI E’ PIACIUTO E COSA NO DELLE ULTIME PARTITE – «L’ultima a Firenze la squadra ha giocato con sicurezza, avendo subito delle situazioni su palle perse nostre. Potevamo fare meglio in fase offensiva a livello tecnico ma la squadra l’ha interpretata meglio. Con l’Empoli potevamo fare meglio in fase difensiva. Bisogna capire il momento della squadra, in che condizioni è, perché alla fine bisogna ottenere il risultato. In questo momento lo stiamo facendo da un po’ di partite, alternando cose buone a meno buone dal punto di vista tecnico. Quando ci avviciniamo verso la fine del campionato, il tempo di recupero non c’è. Gli errori si devono assottigliare, i punti pesano di più: il fatto di voler arrivare alla vittoria, in un modo o nell’altro. Sono contento, in un momento anche in cui i giocatori non possono dare cambio agli altri. Fortunatamente abbiamo anche dei ragazzi bravi dell’Under 23. Siamo in un’ottima condizione per fare una buona partita domani».

BERNARDESCHI – «No perché sarebbe un azzardo».

VLAHOVIC A RIPOSO – «Sto pensando di farlo partire dalla panchina. Vedrò e deciderò domani».

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CONFERENZA STAMPA COMPLETA DI MASSIMILIANO ALLEGRI

Advertisement

Facebook

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.