Connettiti con noi

Europei

Germania, Löw saluta: «Tanti delusioni ma restano momenti meravigliosi»

Pubblicato

su

Joachim Löw si congeda dopo 15 anni dalla Germania: ecco le parole dell’ex commissario tecnico dopo Euro 2020

Joachim Löw saluta la Germania dopo 15 anni . Le parole in conferenza stampa.

ELIMINAZIONE«La delusione è molto, molto profonda. Mi dispiace che abbiamo deluso i nostri tifosi e non abbiamo suscitato l’eccitazione che volevamo. Mi assumo la responsabilità della nostra eliminazione, senza se e senza ma».

ADDIO – «Sono stati 15 lunghi anni con molti momenti meravigliosi e, naturalmente, alcune delusioni. La squadra e i giocatori hanno un futuro brillante davanti a loro. Buona fortuna a Hansi Flick, gli auguro tutto il meglio. Il mio cuore continua battere il nero, il rosso e l’oro. Per me personalmente quello che resta è il percorso che ho fatto con le persone intorno a me. Ho avuto una squadra con cui ho lavorato per molti anni. Ci sono stati conflitti, ma il livello di fiducia complessivo è stato incredibile – lo stesso vale per i giocatori. Ho salvato tanti momenti e immagini nel mio cuore nel corso degli anni. Non solo i risultati, ma il tempo trascorso insieme. Abbiamo attraversato così tanto insieme, quelli sono i momenti che non dimenticherai mai».