Corte di Giustizia, respinti i ricorsi di Juve, Genoa ed Inter

© foto www.imagephotoagency.it

La Corte di Giustizia federale ha respinto i ricorsi della Juventus (inibizione di due mesi a Jean Claud Blanc e Alessio Secco e ammenda alla società ), del giocatore Amauri (ammenda), dell’Inter (tre mesi di inibizione per il presidente Massimo Moratti e ammenda alla società ), del Genoa (sei mesi di inibizione per Enrico Preziosi e ammenda alla società ) e del Chievo Verona (inibizione di quattro mesi al ds Giovanni Sartori e ammenda). Accolti parzialmente i ricorsi degli agenti dei calciatori Stanislao e Mariano Grimaldi, riducendo le sanzioni a 14 mesi di inibizione più un’ammenda di 50 mila euro.

Fonte | Repubblica.it