Connettiti con noi

Cremonese News

Cremonese, Moscardelli: «Ballardini è abituato a subentrare, farà bene»

Pubblicato

su

Le parole di Moscardelli su Ballardini e la Cremonese: «Ogni partita sarà un dentro o fuori, di sicuro ha poco da perdere»

L’edizione bolognese del Corriere della Sera ha intervistato Davide Moscardelli, ex attaccante del Bologna, che questa sera affronterà la Cremonese. Di seguito le sue parole sui grigiorossi e su Ballardini, il nuovo tecnico.

CREMONESE – «Ogni partita sarà un dentro o fuori, è difficile lavorare serenamente ma non allenava da un po’ e aveva voglia di ributtarsi nella mischia. Di sicuro ha poco da perdere, perché se salva la Cremonese fa un miracolo: proverà a trasmettere esperienza e convinzione e, come disse a noi a Bologna, dirà di non pensare troppo alla classifica, anche se è difficile».

BALLARDINI – «È abituato a subentrare e a fare bene, quando arriva un mister nuovo tutti danno qualcosa in più e chi ha giocato meno vuole farsi vedere: la vittoria in Coppa a Napoli è un segnale, anche se per le tre squadre in fondo alla classifica la vedo dura recuperare. Può rivelarsi una gara complicata per il Bologna».

News

video