Cuadrado ignora il Triplete: «Pensiamo soltanto a battere il Crotone»

cuadrado
© foto www.imagephotoagency.it

Juan Cuadrado e la Juve sono pronti a viversi a pieno questo finale di stagione ricco di obiettivi, dalla conquista matematica dello Scudetto alla finale di Championse League, in programma a Cardiff, contro il Real Madrid di Zidane

Annata da incorniciare per la Juventus di Juan Cuadrado. Il club bianconero sta ripercorrendo le orme dell’Inter allenata dal portoghese Josè Mourinho, accarezzando l’idea di replicare il Triplete. La vittoria, in finale di Coppa Italia, ai danni della Lazio ha aperto i festeggiamenti che il colombiano spera di prolungare fino ai primi di giugno, ma occhio a parlargli già di triplo trionfo: «Non servono parole in questo momento, siamo ben consci di quanto ci attende. Non pensiamo alla conquista del Triplete, ma ala vittoria contro il Crotone». L’esterno sudamericano ha rilasciato queste dichiarazioni nel corso dell’evento per le giovanili del Neuchatel. Il colombiano era, infatti, presente per presentare la sua stessa fondazione: «E’ stata creata a Medellin, conta molto per me perchè aiuta i ragazzi a rimanere lontani dalla strada. Proponiamo corsi di teatro, calcio e di inglese per aiutarli a crescere globalmente. Senza, ovviamente, dimenticarsi delle loro famiglie. Oggi sono qui perchè ho degli amici e ci tengo ad aiutare i più giovani».

 

Condividi