Cuneo, sconfitta di misura in amichevole

© foto www.imagephotoagency.it

Un buon test. Il Cuneo esce sconfitto di misura dal “Silvio Piola” di Vercelli nell’amichevole estiva con le locali Bianche Casacche. A decidere l’incontro la rete, realizzata poco prima dello scadere della prima frazione di gioco, dal centravanti Guido Gomez. Dopo la partita il collettivo agli ordini del tecnico Andrea Sottil si ritroverà presso il Centro Sportivo “Parco della Gioventù” nel pomeriggio di lunedì 12 agosto.

Sul sintetico di Vercelli di fronte ai padroni di casa in casacca biancorossa, i biancorossi cuneesi sono in campo in tenuta verde. Bianche Casacche schierate con una retroguardia a cinque, Cuneo in tradizionale assetto tattico con il 4-3-3. Nel primo quarto d’ora di gioco le due contendenti sono ancora ferme sul pareggio a reti inviolate. Alla mezz’ora ancora nulla di fatto: le squadre non si risparmiano ma nessuna delle due riesce ad avere la meglio sull’altra. Poco prima dello scadere di frazione, padroni di casa in vantaggio: Germano pennella in traversone per l’inserimento di Gomez, il cui colpo di testa sottomisura non lascia scampo ad Anacoura. La prima frazione di gioco si conclude con la Pro Vercelli in vantaggio di misura.

Inizia la ripresa: ospiti subito propositivi ma Pro comunque reattiva e ficcante nelle ripartenze. Dopo 6′ di gioco Sottil inserisce il centravanti di scuola Empoli Lorenzo Tempesti. Poco prima del quarto d’ora avvicendamento tra Marco Martini, applaudito da tutta la tribuna, e Omar Torri. Alla mezz’ora di gioco il risultato rimane ancorato sul vantaggio di misura a favore dei padroni di casa. Dopo un solo minuto di recupero termina l’amichevole: la Pro Vercelli supera il Cuneo con la rete di Gomez nel primo tempo.

PRO VERCELLI – CUNEO 1-0

PRO VERCELLI (5-4-1): Miranda; Germano, Ranellucci (1’st Scaglia), Cosenza, Cancellotti, Marconi; Erpen, Disabato (1’st Bani), Scavone, Ruggiero; Gomez. A disposizione: Vimercati, Fochesato, Huston, Coviello, Rosso, Secondo, Galiera, Greco. All.: Cristiano Scazzola.
CUNEO (4-3-3): Anacoura; Gonzi, Andrea Cristini, Quitadamo, Donida; Maimone, Falasca (22’st Quacquarelli), Cuneaz; Catanese (6’st Tempesti), Fanucchi, Martini (14’st Torri). A disposizione: Aleati, Carfora, Romano, Godio. All.: Andrea Sottil.
ARBITRO: Lanza di Nichelino.
RETI: pt 43′ Gomez.
NOTE: Angoli 5-2.