Connettiti con noi

Napoli News

De Laurentiis e il medico del Napoli prosciolti dopo il deferimento

Pubblicato

su

de laurentiis

De Laurentiis e il medico del Napoli prosciolti dopo il deferimento per quanto accaduto in occasione del match con la Juventus

Il Tribunale Federale Nazionale (TFN) ha prosciolto il Napoli, il presidente Aurelio De Laurentiis e il responsabile sanitario del club Raffaele Canonico. 

Questi ultimi erano stati deferiti ‘per non aver provveduto a far rispettare o comunque per non aver vigilato sul rispetto delle norme in materia di controlli sanitari, e in particolare per aver consentito o, comunque, non aver impedito ai calciatori Stanislav Lobotka, Amir Rrhamani e Piotr Zielinski di partire da Napoli alla volta di Torino con l’aereo lo scorso 5 gennaio, insieme al resto del ‘gruppo squadra’, e per aver consentito loro di alla partita Juventus-Napoli, nonostante le disposizioni dell’ASL Napoli 2-NORD’.