Connettiti con noi

Milan News

Maldini-Milan, parla Del Piero: «Mi auguro di vederlo in queste vesti»

Pubblicato

su

del piero juventus medico
Ascolta la versione audio dell'articolo

Del Piero sponsorizza Maldini per il ruolo di direttore tecnico rossonero: «La sua entrata in società sarebbe un bene per i rossoneri»

Quando si pensa ai giocatori che hanno scritto la storia di un club giurando amore eterno ad una sola maglia, ci sono nomi che non possono essere dimenticati: Francesco Totti, Alessandro Del Piero, Paolo Maldini. Proprio l’ex-capitano rossonero potrebbe però tornare a legare il proprio destino a quello del Milan. Marco Fassone, prossimo D.G. e Amministratore Delegato del club di Via Turati, ha infatti contattato Maldini per proporgli il ruolo di direttore tecnico. Una mossa, quella di Fassone, dal doppio obiettivo: assicurarsi un uomo certamente esperto, anche se nuovo nel ruolo che dovrebbe essergli affidato, e, al contempo, tentare di stabilire un elemento di continuità con i passati anni gloriosi del Diavolo. Maldini godrebbe di un credito pressoché illimitato presso i tifosi e la sua presenza in società potrebbe suonare al pubblico rossonero come una garanzia di serietà, di un progetto che punti finalmente a riportare il Milan agli antichi fasti.

DEL PIERO APPROVA – Sebbene Maldini si sia preso del tempo per riflettere sulla proposta – l’ex-terzino gradirebbe una maggiore autonomia in ambito tecnico – non è affatto da escludere che alla fine la risposta della leggenda rossonera possa essere positiva. A spingere per un esito positivo della trattativa è il suo ex-compagno di Nazionale Alessandro Del Piero«Per me Paolo è da sempre una bandiera del Milan – ha chiosato ai microfoni di Sky Sport, quindi il fatto che oggi o in un futuro possa far parte a livello tecnico della società, penso possa essere solo un bene per il Milan e per quanto riguarda il calcio italiano. È un ragazzo fantastico, sotto tutti gli aspetti. Ci ha guidato come capitano in tantissimo avventure mondiali. Lo è stato per anni, capitano del Milan, conquistando tutto e più volte. Lo ha fatto sempre in maniera molto rispettosa, onesta, dedicando corpo e anima a questo sport e al Milan soprattutto. Io a lui auguro un in bocca al lupo su quello che vorrà fare, mi auguro di poterlo vedere in queste vesti perché farebbe molto bene in generale al calcio, non solo al Milan. Gli auguro di far la scelta giusta, per lui principalmente».