Connettiti con noi

Coppa Italia

Derby, Julio Cesar: «Vince l’Inter 2-1. La Lu-La è super»

Pubblicato

su

julio cesar

Julio Cesar ha parlato del derby di Coppa Italia tra Inter e Milan che si giocherà stasera

Julio Cesar, storico ex portiere dell’Inter, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha pronosticato il risultato del derby di Coppa Italia contro il Milan in programma questa sera.

DERBY – «Il derby è sempre derby, però va pesato. In campionato il MIlan è avanti e l’Inter insegue: vincere in coppa potrebbe significare mandare un messaggio in chiave scudetto. Il Milan viene da una sconfitta che può pesare sul morale. E l’Inter potrebbe approfittarne. Però c’è Ibrahimovic che sta facendo cose straordinarie: si merita tutto, è un esempio per i giovani. L’ultima volta ho perso la sfida dei pronostici con Kakà. Ma resto fiducioso: vinciamo 2-1».

LU-LA – «Lukaku e Lautaro sono due grandissimi giocatori e insieme si completano. E sono giovani, possono migliorare molto».

IL NUOVO JULIO CESAR – «Premessa: mi parlano tutti benissimo di Filip Stankovic, che purtroppo non ho avuto il piacere di vedere dal vivo. Ma se alla sua età va già in panchina in Champions significa che ha qualcosa di speciale. Ma l’Inter ha già “in casa” il nuovo Julio Cesar ed è Brazao (brasiliano del 2000, ora all’Oviedo, ndr). Ha le potenzialità per diventare il più forte al mondo».

CONTE – «È preparatissimo. Ho avuto la possibilità di vederlo al lavoro in Cina: spinge tanto, è molto esigente e trasmette passione. Sta facendo un gran lavoro». 

Advertisement