Keita come Mancini: doppietta in Roma-Lazio vent’anni dopo – VIDEO

keita roma-lazio derby
© foto www.imagephotoagency.it

Doppietta Keita: il senegalese come Roberto Mancini, entrambi hanno segnato una doppietta nel derby tra Roma e Lazio. E proprio dai tempi del Mancio, ovvero la Serie A 1998-99, un laziale non metteva a segno due reti nella stracittadina

Doppietta Keita Balde Diao, queste semplici parole fanno piangere di gioia i tifosi della Lazio. Il giocatore senegalese dei biancocelesti ha segnato ieri una doppietta nel derby con la Roma e non succedeva da quasi venti anni che un laziale siglasse due gol nella stracittadina. Non c’era riuscito Klose, nemmeno Crespo e neppure Immobile: ce l’ha fatta Keita che prima ha sbaragliato da solo la difesa della Roma, poi invece ha messo dentro un tap-in facile facile (con tanto di cena da pagare a Lulic per l’assist…). Keita riesce a mettere dentro due gol in un derby quasi venti anni dopo l’ultima volta di un laziale, era il 1998 e nel girone di andata fu Roberto Mancini a segnare una doppietta. In quell’occasione il Mancio segnò addirittura con un tacco volante, in quella stagione specialità della casa. Il derby di andata 1998-99 finì tre a tre e la Lazio si fece rimontare da tre a uno, ieri invece il risultato è rimasto a favore dei biancocelesti e Keita è entrato in questo speciale Olimpo.