Emerson Palmieri: «Roma? Primi mesi difficili, Spalletti come un padre»

emerson palmieri italia Mancini
© foto www.imagephotoagency.it

Dai trascorsi alla Roma al presente con la maglia del Chelsea e della Nazionale azzurra: ecco le parole di Emerson Palmieri

L’ospite di questa sera di #CasaSkySport è Emerson Palmieri. L’esterno in forza al Chelsea ha risposto alle domande di Riccardo Trevisani e dei fan. Ecco le sue dichiarazioni.

ROMA – «I primi 5-6 mesi alla Roma non sono stati facili, poi è arrivato Spalletti insieme a Sabatini e da lì le cose sono andate benissimo. Quanto è stato importante Spalletti? Devo soltanto ringraziarlo, quando avevo bisogno di una mano mi aiutava. E’ stato come un papà per me, mi ha dato supporto».

SARRI«Con Sarri ho avuto un ottimo rapporto. Al Chelsea ha fatto molto bene».

FUTURO«Possibile ritorno in Serie A? Mi sono trovato benissimo con la cultura italiana, è una cosa che può succedere, ma sono molto felice in Inghilterra. Ho un contratto con il Chelsea e sono molto tranquillo».