Esclusiva, Porrini: “Juve, qualificazione ancora possibile”

© foto www.imagephotoagency.it

“Sono fiducioso, quelli del Galatasaray non sono fenomeni”

Il pareggio della Juventus contro il Galatasaray complica – e non poco – i piani della squadra di Conte per la qualificazione: adesso i bianconeri dovranno vedersela con il Real Madrid, cercare di far punti e soprattutto andare a vincere in Turchia. Per un commento su questo avvio in Champions di Buffon e compagni, calcionews24.com ha contattato l’ex difensore Sergio Porrini che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Ovviamente il cammino verso la qualificazione si è complicato ma io sono ancora fiducioso. Ho visto bene il Galatasaray e non mi sembrano dei fenomeni: hanno giocato una partita di rimessa, sono stati bravi a capitalizzare al massimo le occasioni che hanno avuto ma la Juve è superiore e può anche vincere in Turchia. Poi non si possono dare per scontate le altre partite, la squadra di Mancini potrebbe soffrire con il Copenaghen così come la squadra di Conte potrebbe battere il Real Madrid. L’anno scorso la Juve era partita male poi però è riuscita a qualificarsi, non dobbiamo disperare perché è ancora tutto aperto. A me sembra soltanto che questa Juve sia nettamente più sfortunata rispetto agli altri anni…”.