Esonero Corini, la gara di Udine già decisiva: ecco l’alternativa per il Brescia

© foto www.imagephotoagency.it

Esonero Corini, la gara di Udine sarà già decisiva: ecco l’alternativa nella testa del presidente Cellino per la panchina del Brescia

Cellino potrebbe presto tornare a colpire. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, la panchina di Corini a Brescia sarebbe già a forte rischio. Il presidente non avrebbe infatti gradito le due sconfitte consecutive contro Milan e Bologna, dopo il successo iniziale di Cagliari.

Per questo motivo, insomma, la prossima trasferta ad Udine potrebbe essere già decisiva per il futuro del tecnico. Cellino, d’altro canto, avrebbe già pronto il nome del sostituto: Stefano Pioli, fermo dopo la rottura con la Fiorentina di alcuni mesi fa.