FIFA, Blatter: “Nel 2018 Mondiali in Europa”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della FIFA, Seppe Blatter, ha confermato che nel 2018 i Mondiali verranno probabilmente giocati in un Paese europeo. Questo il motivo che ha portato il Giappone a ritirare la sua candidatura ed a posticiparla al 2022: “Penso che nel 2018 la competizione sarà  ospitata da un candidato europeo – ha spiegato Blatter -. Ma a parte l’Inghilterra, ci sono le proposte di Spagna e Portogallo e la piccola, ma apprezzata, candidatuar di Belgio ed Olanda, oltre all’imponente proposta russa. L’Inghilterra sarebbe la più semplice, hanno il calcio già  organizzato e tutte le infrastrutture pronte. Non hanno problemi. Gli altri dovranno convincere la commissione”.