Fiorentina, Ignjovski: “No Italia, voglio la Germania”

© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina, Werder Brema, Hannover96 e Hertha Berlino sono solo alcune delle società  che hanno mostrato interesse per Alexsander Ignjovski, giovane centrocampista serbo, oggi al Monaco 1860, ma di proprietà  dell’OFK Belgrado. Su di lui il club viola pare però essere in netto vantaggio grazie ad un pre-accordo stipulato nei mesi scorsi per una cifra di 2.2 milioni di euro. Sulla possibilità  di un trasferimento in Italia è però lo stesso giocatore a dare una decisa frenata: “Non credo che andrà  in Italia – ha spiegato ai colleghi della Bild – Voglio rimanere in Germania, preferibilmente al Monaco1860. Ho appena imparato la lingua e sono molto felice qui. Spero di poter rimanere nei “leoni” (questo il soprannome della seconda formazione di Monaco di Baviera, ndr), sarebbe la soluzione migliore per me”.
Il futuro di Ignjovski non dipende però da lui, bensì dall’OFK Belgrado che detiene la proprietà  del cartellino. Le possibilità , dunque, di rimanere al Monaco1860 non sono altissime “Se non rimarrò in Baviera tornerò a giocare a Belgrado – afferma il centrocampista – Altre destinazioni in Germania? So che ci sono degli interessamenti perchè alcuni club hanno contattato il mio agente”.

Fonte: Fiorentina.it