Fiorentina, Montella: «Siamo un po’ indietro»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del tecnico viola dopo la “batosta” con lo Sporting Lisbona.

FIORENTINA MONTELLA – Intervenuto ai microfoni di “Viola Channel” dopo la sconfitta nel test amichevole con lo Sporting Lisbona, mister Vincenzo Montella ha analizzato il match e tracciato un piccolo bilancio del lavoro svolto finora dalla Fiorentina: «A livello fisico siamo nei tempi previsti rispetto al programma, sotto l’aspetto tecnico-mentale siamo un po’ indietro. Queste due ultime lezioni ci serviranno per migliorare, dobbiamo lavorarci sopra e capire che siamo indietro mentalmente in vista di quello che ci aspetta.  Nel secondo tempo abbiamo giocato con più velocità, buone trame e possesso palla, nelle uniche ripartenze abbiamo subito questo pesante risultato negativo. In questo momento il risultato non deve essere un monito per valutare la prestazione, che c’è stata per 20-25 minuti. Si sono viste cose diverse rispetto al solito, questo testimonia il fatto che non c’è la giusta attenzione», ha dichiarato il tecnico viola, che poi ha provato ad individuare le cause delle difficoltà della squadra: «Forse abbiamo sbagliato noi qualcosa nella programmazione, perché siamo stati troppi giorni in ritiro, ma non potevamo fare altrimenti. Il fatto di stare tanto fuori può aver inciso, ma preferisco così, piuttosto che andare in giro per il mondo. Il ritiro è stato lungo, ma non può essere stato questo solo il motivo per cui siamo indietro».