Genoa, causa persa: 800mila euro allo Zaglebie Lubin per Jagiello

Jagiello Genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Il Genoa dovrà pagare 800mila euro nelle casse dello Zaglebie Lubin per un contenzioso che riguarda il centrocampista Jagiello

Il Genoa dovrà versare 800mila euro nelle casse dello Zaglebie Lubin dopo aver perso una causa legata a una controversia contrattuale per il centrocampista Filip Jagiello, acquistato dai rossoblù nella passata stagione.

La FIFA ha accolto il ricorso del club polacco, costringendo la società del presidente Enrico Preziosi a pagare entro 45 giorni con il rischio, previo blocco del mercato.