Genoa, Liverani a Sky: «Due gol regalati al Napoli, con Preziosi…»

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A GENOA LIVERANI SKY– Per l’anticipo della sesta giornata del campionato di Serie A, si sono affrontate questo pomeriggio Genoa e Napoli allo Stadio Luigi Ferraris di Marassi, Genova. Intervistato ai microfoni di Sky Sport al termine del match, Fabio Liverani, allenatore del Genoa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni per commentare lo 0-2 finale: «Abbiamo regalato due gol. Diventa dura per chiunque quando regali due gol ad un’avversaria come il Napoli, entrambi i gol sono regali. Le colpe sono mie e me le prendo, me ne assumo la responsabilità. Abbiamo cercato di spingere di più nel secondo tempo inserendo gli esterni, è importante per il futuro perché d’ora in poi si giocherà con tre davanti».

GLI ESTERNI – «La mia posizione? La società prenderà le proprie decisioni, ma è così da quando esiste il calcio. Se dovessero esserci delle novità le saprete. Preziosi? Ho visto un attimo il Presidente, ci vediamo dopo la conferenza stampa e ne parliamo. Con Livorno e Udinese non abbiamo fatto benissimo, oggi incontravamo una big del campionato e volevo dare maggiore copertura e aggressività alla squadra. Il rammarico più grande sono i due gol regalati ad una squadra di tale rango. Gli esterni sono arrivati da 20 giorni, Fefatzidis, Centurion, Santana, Stoian, stanno tutti facendo bene e lavorano per migliorare. Bisogna lavorare al meglio su questi esterni. Centurion oggi non è stato inserito solo perché erano finiti i cambi. Sono contento della voglia di fare vista nel secondo tempo, Stoian e Fetfatzidis hanno mostrato grandi qualità. Il gruppo è forte, il campionato è lungo e quindi penso ci sia la possibilità di poter fare bene».