Genoa, Portanova: «Ripartiamo dalla reazione e dai tifosi»

© foto www.imagephotoagency.it

A margine del match casalingo con la Fiorentina, il difensore e capitano del Genoa Daniele Portanova è intervenuto ai microfoni dei cronisti. Queste le sue dichiarazioni raccolte da CalcioNews24.com: «Dobbiamo ripartire dalle cose positive di questa sera, che sono due: la reazione fatta col cuore e i nostri tifosi. Non è da poco avere la gente che ti incita dopo cinque gol subiti, questo ci vedeve dare forza. Abbiamo il dovere e l’occasione in una partita molto importante. Abbiamo lasciato troppo campo alla Fiorentina, però nel secondo tempo abbiamo tirato fuori la grinta e la determinazione poi il pubblico ci ha spinto e aiutato. Io salvo questo e da questo dobbiamo ripartire. Siamo consapevoli della nostra forza, i protagonisti siamo noi e Genova ha bisogno di vittorie oltre che di buone prestazioni. Non avevamo preventivato questa sconfitta, pensavamo ad un risultato diverso. Perin? Ha dimostrato attaccamento a questa maglia. Un episodio negativo può capitare a tutti e non è da condannare, è stato sfortunato. Gomez? E’ un campione, dentro e fuori dal campo. Doveva portare più rispetto alla nostra tifoseria, ma dopo abbiamo accettato le sue scuse.