Getafe, Marica e la strana storia del nome sulla maglia

© foto www.imagephotoagency.it

Il rumeno ha deciso di cambiare il nome sulla maglietta: in spagnolo “Marica” significa omosessuale

GETAFE MARICA LIGA SPAGNA – Ciprian Marica ha scelto l’unica nazione dove il suo nome può essere facilmente confuso con un epiteto non felicissimo. Il rumeno si è accasato in Liga al Getafe e proprio in Spagna la parola “Marica” viene usata per indicare in modo dispregiativo un omosessuale, in parole povere in italiano suonerebbe come “frocio” o “checca“.

CAMBIO NOME – Onde evitare qualche fraintendimenti di troppo Marica ha scritto sulla maglietta il nome di battesimo, ovvero Ciprian. Strana storia la sua, un po’ divertente se vogliamo. Ricoridamo che Marica ha lasciato lo Stoccarda e sembrava dovesse andare a parametro zero all’Arsenal o alla Lazio ma alla fine ha scelto Getafe.