Connettiti con noi

2009

Gimenez: “Spero di conquistarmi un posto per i Mondiali”

Pubblicato

su

L’attaccante del Bologna Henry Gimenez ci ha preso gusto. Dopo il bel gol contro la Fiorentina è arrivata per lui anche la prima doppietta in Serie A, con la quale il Bologna ha schiantato il Bari. Nel dopopartita l’attaccante uruguayano ha rilasciato qualche dichiarazione: “Già  nel primo tempo stavamo giocando bene, ma loro con un tiro in porta hanno segnato un gol. Nella seconda parte credo che abbiamo meritato la vittoria. Sul primo gol, la palla calciata da Adailton è arrivata proprio al punto giusto per provare a segnare di testa, mentre il secondo è da dividere con Raggi che in mischia ha indirizzato il pallone dalla mia parte. Sono anche andato vicino ad un terzo gol, ma è stato bravo Gillet. L’importante è che la squadra abbia vinto: questi tre punti sono importantissimi. Dedico la doppietta e la vittoria alla mia famiglia e a mio figlio. Ma non diciamo che abbiamo vinto solo grazie alla mia doppietta: si gioca in undici, e ognuno in campo deve svolgere il suo compito per essere utile alla squadra: lo stesso vale per me. So che è difficile: nel gruppo della Nazionale ci sono grandi giocatori. Però se accumulo minuti e gioco bene, assieme al Bologna, credo che Tabarez possa decidere di prendermi in considerazione, com’è successo anche in passato, e che abbia un’opportunità  anche in tempo per i Mondiali”.