Connettiti con noi

Serie A

Udinese, Gotti: «Nessun riposo per l’Inter. Rigore? Mi faccio il sangue cattivo»

Pubblicato

su

Gotti

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha parlato dopo il pareggio contro l’Atalanta. Ecco le sue parole sulla gara della Dacia Arena

Luca Gotti, tecnico dell’Udinese, ha parlato dopo il pareggio contro l’Atalanta. Ecco le sue parole a Sky Sport.

LA GARA «Diversamente da quasi tutte le altre, la prestazione è stata di grande sofferenza. Siamo stati bravi a rimanere sempre in partita con la voglia di far male qualora ce ne fosse stata l’occasione».

RIGORE NON DATO – «Credo che quello sia stato il minuto determinante: prima ci poteva stare il rigore a nostro favore e sul ribaltamento di fronte è arrivato il gol dell’Atalanta. Non ho guardato l’episodio del rigore e non voglio nemmeno parlare di mercato».

VOCI DI ESONERO«Non mi sono mai sentito in discussione quando ho parlato con la società. Un allenatore è in discussione a prescindere. Fare buone prestazioni e mancare negli episodi vuol dire che la gara non è stata totalmente positiva. Non è facile mettere mano all’episodio singolo».

CONTRO L’INTER «Abbiamo un giorno di allenamento prima di affrontare con l’Inter che può lavorare serenamente per una settimana. Non ci avvantaggia questo aspetto».