Impegni Nazionali: covocati Carmona, Baselli e Yepes ma…

© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta reduce dal cruciale risultato nella partita casalinga contro il Bologna (grazie alla rete firmata da Livaja al 92′) può concedersi oggi una meritata giornata di riposo. La sosta per gli impegni delle nazionali, che vede impegnati due nomi caldi della panchina neroblu, come Carmona, chiamato dal Cile e Baselli dall’under 21 italiana, potrà permettere al Mister Colantuono di recuperare gli infortunati in vista della prossima partita di campionato.

In pole per il rientro sembra esserci oltre al capitano Bellini, anche Jack Bonaventura. Per il reparto della difesa colombiana della Nazionale è stato convocato anche Mario Yepes, ma anche lui infortunato ha dovuto rinunciare a partire per il sud america. 

CLIMA SERENO- L’Atalanta, oggi grazie alla partita contro il Bologna si colloca al nono posto della classifica, allontanandosi dalla zona calda”. Si respira così un clima decisamente più sereno rispetto alla settimana scorsa, dove i risultati, che faticavano ad arrivare, avevano messo sotto pressione tutto il cub di Zingonia. Ospite a Football Clan, anche il difensore dell’Atalanta Guglielmo Stendardo, ha parlato del suo rapporto con la squadra: “Ho la fortuna di essere in una società seria come l’Atalanta, che mette tutto per dare il massimo e con una tifoseria speciale, un esempio per il calcio italiano. Dove immagino il mio futuro? Vivo alla giornata, fare programmi nel calcio credo sia impossibile. All’Atalanta mi trovo bene e ho la fiducia di un allenatore che conosco da anni e rappresenta il valore aggiunto della squadra”.

Appuntamento per il prossimo 24 Novembre a Sassuolo contro la squadra di casa.