Connettiti con noi

Roma News

Infortunio Zaniolo: il giocatore scalpita ma il rientro potrebbe slittare. Il motivo

Pubblicato

su

zaniolo serie a ultime dai campi

Infortunio Zaniolo: il giocatore non vede l’ora di tornare in campo ma il suo rientro potrebbe slittare ancora. Il motivo

Nicolò Zaniolo non ce la fa più. Il classe 1999 vuole tornare al più presto in campo e dare il suo contributo al tour de force finale della Roma per la qualificazione in Champions League. Come riporta Il Corriere dello Sport, Zaniolo ha ancora due step da superare. In questa settimana il ventunenne continuerà a lavorare individualmente tra campo e palestra, poi dalla prossima settimana si aggregherà con la Primavera senza però prendere parte alla gara del 10 aprile contro la Fiorentina. Niente contrasti nei primi sette giorni con i ragazzi di Alberto De Rossi, poi dalla settimana successiva potrà tornare in campo a piano regime, ma con un bel punto interrogativo riguardo alle partite.

Perchè? Il motivo è presto detto: il calendario che attende la Roma non aiuta il rientro del fantasista giallorosso. Il 17 aprile la Roma volerà a Bergamo per giocare contro l’Atalanta, ed è molto difficile che Nicolò possa scendere in campo in una partita così delicata. Appuntamento allora alla settimana successiva? Non è detto. Perché il calendario del campionato Primavera in qualche modo si è messo contro di lui: il 24 aprile infatti la Roma giocherà in casa contro la Lazio, e anche qui il ritorno in campo in una partita così sentita potrebbe essere rischioso. E poi c’è il big match a Torino con la Juve.

Il quotidiano romano sottolinea che dal 19 aprile in poi ogni giorno potrebbe essere quello buono per vederlo di nuovo allenarsi con Dzeko e compagni, per poi sperare nella convocazione o contro il Cagliari (25 aprile) oppure all’Olimpico contro la Sampdoria (2 maggio).