Connettiti con noi

Hanno Detto

Bastoni: «Devo tanto a Conte»

Pubblicato

su

“Non è solo fatica, è amore” è un libro edito da San Paolo, con prefazione di Papa Francesco, nel quale si raccontano campioni dello sport. Queste alcune delle risposte da parte dell’interista Alessandro Bastoni.

ORATORIO – «É iniziato per gioco e per passione. Ero un bambino molto timido, introverso. Poi sono cambiato con il tempo. Forse facevo fatica anche a relazionarmi con gli altri miei coetanei, ma giocando lì si è azzerato ogni tipo di pregiudizio e di problematica. Erano bei tempi. E oggi sono convinto che se sono diventato così lo devo sicuramente a quell’inizio, all’oratorio, inteso come luogo, ma anche come comunità di persone, dagli animatori ai compagni, che mi hanno aiutato a crescere con sani valori. Sarò per sempre grato a loro».

CONTE – «Con lui è arrivata la consacrazione, coincisa con l’arrivo all’Inter. É come se avessi fatto un salto di qualità. Conte è un trascinatore, un motivatore, che fa delle richieste precise ai suoi giocatori cercando di trasferire una mentalità vincente. Gli devo tanto».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.