Inter, cinque gare per ritrovarsi

© foto www.imagephotoagency.it

INTER – Nonostante il forte malumore manifestato dopo la dura sconfitta patita a Siena, Andrea Stramaccioni avrebbe comunque ottenuto massima fiducia dalla dirigenza dell’Inter, in particolare dal presidente Massimo Moratti. Il tecnico della formazione nerazzurra avrebbe individuato nelle prossime cinque gare ufficiali il lasso di tempo per ritrovare la sua squadra ai migliori livelli, quelli trovati tra ottobre e novembre, quando l’assalto alla Juventus capolista sembrava possibile: già domenica prossima, con la sfida di San Siro contro il Chievo, ripartirà il tentativo di riscossa interista, che si snoderà tra il doppio impegno europeo contro il Cluj e gli altri due impegni, tutt’altro che facili, in campionato: prima la Fiorentina, e poi il tanto atteso derby del 24 febbraio.