Connettiti con noi

Inter News

Inter, Conte rompe con Zhang: l’addio può arrivare a breve

Pubblicato

su

conte

Antonio Conte avrebbe rotto con Steven Zhang: niente rinnovo e addio che potrebbe arrivare a brevissimo

È rottura tra l’Inter e Antonio Conte. Il divorzio tra le parti sembra prossimo come rilancia stamane La Gazzetta dello Sport. Il tecnico non sarebbe disposto ad accettare il piano di ridimensionamento prospettatogli dalla presidente Zhang, che ha bisogno di mettere a bilancio plusvalenze per 100 milioni di euro per sistemare i conti del club.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SULL’INTER SU INTER NEWS 24

Inoltre, la proprietà è intenzionata ad abbassare il monte infatti del 20% per far tornare i conti. La posizione di Zhang è chiara ed è stata più volte spiegata a Conte dalla dirigenza ultima nel corso di un summit la scorsa settimana ad Appiano Gentile, nonostante non si sia consumato neanche ieri il tanto atteso faccia a faccia con il presidente Zhang. Un ridimensionamento che va a scontrarsi con le idee di Conte, che aveva chiesto dei rinforzi per puntellare la rosa e di tenere tutti i big a sua disposizione.

Entro 48 ore dovrebbe esserci il vertice con Zhang per soltanto per salutarsi e dirsi addio, con le parti che adesso trattano per la buonuscita visto che l’ex Ct della Nazionale ha ancora un anno di contratto a 12 milioni di euro a stagione. Conte potrebbe incassare la metà del suo stipendio annuale. 

Advertisement