Inter, Juan Jesus a Calcio News 24: “Sento ancora Maicon e Julio Cesar”

© foto www.imagephotoagency.it

INTER JUAN JESUS – Ospite a Solo Inter, store ufficiale della squadra nerazzurro in quel di Milano, il neo-difensore brasiliano dell’Inter Juan Jesus ha risposto ad alcune domande dei giornalisti. All’evento, c’era anche un nostro inviato, che ha chiesto al giocatore del rapporto con gli ex compagni di squadra.

Il mio rapporto con Maicon e Julio Cesar? E’ buono. Li sento ancora spesso, anche se sono andati via. Sono stato triste del loro addio all’Inter, ma questo è il calcio, le parole di Juan Jesus.

Agli altri giornalisti presenti il brasiliano ha aggiunto: “A me non piace la sconfitta. Stiamo lavorando sempre per migliorare, adesso c’è l’impegno di Chievo e speriamo di uscire meglio. Sono soddisfatto del mio lavoro, voglio fare sempre di più, aspetto di giocare bene. La difesa a tre? Non lo so perché oggi ci siamo allenati ma abbiamo fatto solo recupero. In Brasile alcune volte abbiamo giocato così. Le potenzialità che abbiamo? Siamo una squadra grande che pensa sempre allo scudetto. L’aria che tira in spogliaoio? Nessuno piace perdere, eravamo tutti tristi. Quando si perde è la sconfitta di tutti. Dobbiamo lavorare, è normale. La differenza tra casa e trasferta? Il calcio è così sempre, quando vieni scinfitto nel tifoso c’è questo contrasto però è normale. Andiamo a vincere a Chievo“. Sul rapporto con Ranocchia: “Mi trovo molto bene, è un grande difensore oltre ad essere un grande amico“, conclude.

Dal nostro inviato: Mario Garau